Sarnerfleisch goes Facebook & Instagram

Cari visitatori del nostro sito, da oggi ci troverete su Facebook & Instagram. Visitateci, dateci il Vostro like e diventate nostri followers ;-) Vi aspetteremo!

Sarner Fleisch - immagini del Jogustival

in collaborazione con l'associazione "mirsarner"
Haflinger, cavalli tipici della Valle Sarentino
tanto da fare
bello di essere qui
pausa
... guarda! fotografo: Michael Rauter
un giorno splendido
non solo il paesaggio è bello...
... si gira già dalle due di mattina, il bue alla griglia
il pranzo è pronto
... la pausa è prolungata
tradizione e agricoltura
naturalmente Sarner Fleisch
al lavoro
on. senatore Hans Berger e Richard Kienzl, presidente dell'associazione Sarner Fleisch
"Strauben" una specialità della Valle Sarentino

Jogustival - la grande festa per 40 anni dello yogurt Mila

Un cielo azzurro senza nuvoli, così si è presentato il tempo nei giorni del "Jogustival", la grande festa di 40 anni dello yogurt Mila nella Valle di Sarentino. Durante la festa la Mila ha presentato uno yogurt nuovo al gusto di pino mugo selvatico. 

Anche noi dell'associazione Sarner Fleisch siamo stati presenti. La nostra specialità: carne di bue alla griglia della razza Grigio Alpina. Siamo convinti che è stato un festival per tutti che godono il sapore della natura. Fra poco pubblicheremo alcuni impressioni del "Jogustival".

Jogustival - la grande festa per 40 anni dello yogurt Mila

Siamo lieti di presentarvi la grande festa per lo yogurt Mila qui a Sarentino. Anche noi dell'associazione "Sarnerfleisch" siamo presenti e Vi apetteremo con una grande sorpresa. Venite a visitarci dal 9. al 11. giugno. Non mancherete di festeggiare con noi!

Buona Pasqua

Auguriamo a tutti i clienti delle macellerie Brugger Albert, Innerebner Franz,  Thaler Andreas, Windegger Franz e a tutti gli ospiti dei ristoranti Auener Hof, Bad Schörgau e Rabensteinerhof buona pasqua!

L'assemblea annuale dell'associazione Sarner Fleisch - richiesta aumentata

Settimana scorsa abbiamo organizzato l'assemblea annuale per i nostri membri. Dott. Christian Plitzner il direttore della consulenza per l'agricoltura montana ha parlato sulla necessità della produzione di fieno di alta qualità. Nell'anno scorso la richiesta di carne del marchio "Sarner Fleisch" è aumentata. Vi ringraziamo per la Vostra fedeltà e vi preghiamo di richiedere anche quest'anno la carne della Val Sarentino, "Sarner Fleisch".

 

L'importanza dell'alimentazione base - una formazione con Dott. Andreas Steinwidder

Poco tempo fa ci siamo incontrati per informarci sui nuovi cognizioni sul tema della qualitá dell'alimentazione base e la qualità della carne. Dott. Andreas Steinwidder, professore di un Istituto Agrario molto importante in Austria ci ha mostrato vari risultati interessanti di un paio di ricerche fatte dall' Istituto di Raumberg-Gumpenstein. 

 

Una visita a Plan nella Val Passiria

A un giorno d'autunno splendido abbiamo visitato tre masi a Plan nella Val Passiria a 1.624 m s.l.m. Tre masi tipici, e tre famiglie che lavorano duro per un loro sogno. La famiglia di Christian Ennemoser ha un caseificio con vendia diretta. Produce formaggi e latticini freschi di alta qualità.  Il suo vicino, Martin Schweiggl ha una piccola maccelleria proprio davanti al suo maso. Lui vende salumi e carne di propia produzione. Siamo contenti di aver conosciuto persone che hanno lo stesso scopo come noi, lo scopo di produrre alta qualità per la gente, che la cerca. 

 

Buon Natale e un felice anno nuovo

Auguriamo a tutti i clienti delle macellerie Brugger Albert, Innerebner Franz, Mair Egon, Thaler Andreas, Windegger Franz e a tutti gli ospiti dei ristoranti Auener Hof, Bad Schörgau, Braunwirt e Rabensteinerhof buon Natale e un felice anno 2017!

Sculture in legno visto a Sarentino, opera d'arte in Legno Runggaldier.

La razza Grigio Alpina - tipica per la Valle di Sarentino

La razza Grigio Alpina è la razza più importante nella Valle di Sarentino per la produzione di carne con alta qualità. Soli pochi sanno, che già da secoli la Grigio Alpina viene allevata nella Valle di Sarentino come Razza tipica Sarentinese. "Con la presenza dell'associazione Sarner Fleisch alla mostra vogliamo presentare una scelta di animali tipici. Siamo lieti che i nostri membri si impegnano con sollecitudine al mantenimento di questa razza, che una volta era in via di estinzione nell'Alto Adige" dice il presidente Richard Kienzl.

 

Mostra della razza Grigio Alpina - con l'associazione Sarner Fleisch

Questo sabato, il 23 aprile vari associazioni di allevatori della Valle di Sarentino organizzano una mostra della razza Grigio Alpina, che inizia alle nove di mattina nel paese di Sarentino. Verranno presentati anche alcuni animali dei soci dell'associazione Sarner Fleisch.

 

Buona Pasqua

Auguriamo a tutti i clienti delle macellerie Brugger Albert, Innerebner Franz, Mair Egon, Thaler Andreas, Windegger Franz e a tutti gli ospiti dei ristoranti Auener Hof, Bad Schörgau, Braunwirt e Rabensteinerhof buona pasqua!

L'assemblea annuale dell'associazione Sarner Fleisch

Qualche tempo fa l'associazione Sarner Fleisch ha organizzato l'assemblea annuale per lasciar ripassare l'anno scorso, ma anche per fare una previsione dell' anno 2016. La formazione dei membri è un tema molto importante. L'anno scorso alcuni di loro hanno visitato due masi a Verano. Il presidente dell'associazione, Richard Kienzl è convinto che la via scelta è quella giusta per superare le sfide, alle quali l'agricoltura della Valle di Sarentino si deve affrontare in futuro. 

Buon Natale e un felice anno nuovo

Auguriamo a tutti i clienti delle macellerie Brugger Albert, Innerebner Franz, Mair Egon, Thaler Andreas, Windegger Franz e a tutti gli ospiti dei ristoranti Auener Hof, Bad Schörgau, Braunwirt e Rabensteinerhof buon Natale e un felice anno 2016!

Sculture in legno visto a Sarentino, opera d'arte in Legno Runggaldier.

I bestiami deliziano il sole dell’autunno

Quest’anno in novembre il tempo è così bello che gli animali possono ancora pascolare sui prati. Come si vede sulla foto i bestiami deliziano il sole dell’autunno. Quando diventa freddo gli animali stanno nella stalla e mangiano il fieno che quest’anno è di ottima qualità. E un buon foraggio contribuisce alla buona qualità del Sarner Fleisch.

Macelleria Windegger: Apertura di un negozio a Bolzano

La macelleria Windegger di Appiano ha aperto a Bolzano in Via della Mostra 3/A una filiale. Già da parecchio tempo era il desiderio di Günther Windegger di offrire alla clientela di Bolzano i suoi prodotti di qualità, in particolare il Sarner Fleisch (carne della Val di Sarentino). Franz Windegger, il padre di Günther, aiuta suo figlio e spiega: “Con l’offerta del Sarner Fleisch vogliamo sostenere l’agricoltura nella Val Sarentino”.

Richard Kienzl, il presidente dell’associazione "Sarner Fleisch", dice: “Quanto più persone scelgono il Sarner Fleisch, tanto più contadini della Val Sarentino scelgono la produzione in modo tradizionale e persistente e aderiscono all’associazione. Si forma una situazione attraente per tutti: per il contadino, il macellaio e il cliente. E questo è lo scopo dell’associazione Sarner Fleisch.

Facciamo le congratulazioni alla macelleria Windegger per il nuovo punto di vendita e porgiamo tanti auguri per il futuro alla famiglia Windegger.

Nuova elezione del Consiglio di Amministrazione nell'ambito dell'Assemblea dei Soci del 2015

All'ordine del giorno dell'assemblea di quest'anno vi era la nuova elezione del Consiglio d'Amministrazione che è attualmente composta dai seguenti membri: Richard Kienzl (Presidente), Markus Kemenater (Vicepresidente), Lukas Kienzl (Segretario), Thomas Thaler (Tesoriere), Helmuth Baur e Luis Messner (Consiglieri). È stata confermata la carica di revisori dei conti per Luis Mair e Stanis Mair. „Il Consiglio di Amministrazione si è incontrato nel 2014 per un totale di 17 volte tra riunioni e colloqui“ ha detto il Presidente, „ci siamo sforzati di espandere l'associazione e fare un lavoro attento di sensibilizzazione. Ringraziamo a tal proposito tutti i membri del Consiglio di Amministrazione e tutti i soci che sostengono in modo impegnato e convinto la nostra Associazione. Soltanto insieme possiamo raggiungere degli obiettivi che sarebbero impossibili da raggiungere da soli," ha affermato convinto il Presidente Richard Kienzl.

Il nuovo Consiglio d'Amministrazione da sinistra Luis Messner, Richard Kienzl, Markus Kemenater, Lukas Kienzl, Helmuth Baur e Thomas Thaler.Il nuovo Consiglio d'Amministrazione da sinistra Luis Messner, Richard Kienzl, Markus Kemenater, Lukas Kienzl, Helmuth Baur e Thomas Thaler.

Attività di Formazione Continua per i soci nel 2014 - una retrospettiva

Assieme alla Cooperativa BRING - Consulenza per l'Agricoltura Montana, abbiamo visitato l'evento "Internationaler Grünlandtag" in Tirolo. Abbiamo ricevuto informazioni sulla raccolta del fieno e sulle modalità per il secondo sfalcio, ma anche sulle tecniche per il corretto immagazzinamento del foraggio. La formazione continua è un aspetto prioritario per l'Associazione e pertanto, in collaborazione con la Cooperativa BRING - Consulenza per l'Agricoltura Montana, abbiamo offerto ai nostri soci un corso sulla costruzione di stalle e un ulteriore corso sull'allevamento di ovini e caprini. Ad autunno poi ha avuto luogo il viaggio di studio a Laion e Velturno, nel corso del quale abbiamo visitato due aziende diverse. Una si è dedicata all'agricoltura biologica, mentre l'altra ha creato un secondo ramo d'azienda con l'allevamento del bestiame. Il direttore di quest'azienda ha evidenziato l'importanza, per la sua impresa, dell'osteria contadina.

I soci dell'Associazone ascoltano interessati gli interventi.I soci dell'Associazone ascoltano interessati gli interventi.

Buona Pasqua

Auguriamo a tutti i clienti delle macellerie Brugger Albert, Innerebner Franz, Mair Egon, Windegger Franz e a tutti gli ospiti dei ristoranti Auener Hof, Bad Schörgau, Braunwirt e Rabensteinerhof buona pasqua!

Incontro con la Federazione Allevatori Bovini di razza Grigio Alpina e Pezzata Rossa

Consorzio Sarner Fleisch, Società Allevatori bovini di razza Pezzata Rossa in Val Sarentino, Associazioni allevatori bovini di razza Grigio Alpina in Val Sarentino, Società allevatori bovini di razza Pezzata RossaNella foto, da sin.: Alois Messner (vicepresidente Consorzio Sarner Fleisch), Karl Ainhauser (presidente Società Allevatori bovini di razza Pezzata Rossa in Val Sarentino), Wolfgang Untersulzner (presidente Associazioni allevatori bovini di razza Grigio Alpina in Val Sarentino), Richard Kienzl (presidente Consorzio Sarner Fleisch), Thomas Thaler (cassiere Consorzio Sarner Fleisch), Dr. Dieter Herbst (amministratore della Società allevatori bovini di razza Pezzata Rossa) e Gottfried Obkircher (amministratore del Consorzio Sarner Fleisch)


Il consiglio di amministrazione del Consorzio Sarner Fleisch ha incontrato di recente i rappresentanti delle associazioni allevatori bovini di razza Grigio Alpina (Grauvieh) e Pezzata Rossa (Simmental Fleckvieh) della valle nonché l'amministratore della Società allevatori bovini di razza Simmental Pezzata Rossa coop. a.r.l., Dr. Dieter Herbst.

Un criterio di qualità che contraddistingue le carni della Val Sarentino è l'allevamento in purezza delle tre razze Grigia Alpina, Pezzata Rossa e Highlands scozzese. Il Consorzio Sarner Fleisch è l'unico in Alto Adige ad avere optato nettamente per queste razze a doppia attitudine.
Il Dr. Dieter Herbst, amministratore della Società allevatori bovini di razza Simmental Pezzata Rossa e i due rappresentanti della vallata, Karl Ainhauser (Pezzata Rossa e Highlands scozzese) e Wolfgang Untersulzner (Grigia Alpina) hanno incontrato presso l'azienda agricola Strassmannhof il consiglio direttivo del Consorzio Sarner Fleisch. “Per una buona qualità delle carni, l'allevamento gioca un ruolo fondamentale e noi siamo del parere che anche gli agricoltori di montagna che non allevano vacche da latte possano dare contributi significativi all'attività zootecnica” ha sintetizzato il presidente. L'attenzione è posta non solo sulla potenzialità di crescita degli animali ma anche sulla conformazione fisica e profondità, sulla struttura e anche sulla distribuzione della massa grassa, la cosiddetta marezzatura della carne. Per riuscire a fornire informazioni importanti ai fini dell'allevamento e della garanzia di qualità delle carni occorre ovviamente conoscere l'origine degli animali. I passaporti per bovini, pertanto, devono riportare, oltre ai dati della madre, anche quelli del padre.

Lo sapevate che...

Die Mast der Rinder in Reinzucht wird vorgeschrieben

il Consorzio “Sarner Fleisch” è la prima e unica organizzazione altoatesina che impone la purezza di razza dei manzi?


Che significa la purezza di razza?

Questo significa che l'accoppiamento è consentito solo fra bovini della stessa razza.
Con le tre razze al momento permesse (Grauvieh, Fleckvieh/Simmental e Highland scozzese), non mancano di certo gli svantaggi, in termini di peso alla macellazione, visto che i nostri capi difficilmente riescono a competere con i manzi a rapida crescita, appositamente allevati all'ingrasso. È uno svantaggio, però, che siamo disposti ad accettare perché vogliamo rispondere alle esigenze di chi ha davvero a cuore la propria alimentazione. Il consorzio mira altresì a promuovere l'allevamento delle razze a duplice attitudine. Per la Grauvieh, inoltre, vogliamo contribuire a evitare l'estinzione di questa antica razza autoctona della Val Sarentino.


Cosa ci distingue dagli altri?

Gli scienziati hanno già riconosciuto i vantaggi di un allevamento di bestiame fatto crescere lentamente e nutrito in modo naturale. La carne ha un gusto migliore, presentando inoltre sostanze importanti per una sana alimentazione. Scegliere consapevolmente Sarner Fleisch significa dover accettare, anche, che la carne non sia disponibile sempre e ovunque ma vuol dire sicuramente optare per la bontà del sapore.

Buon Natale e un felice anno nuovo

Auguriamo a tutti i clienti delle macellerie Brugger Albert, Innerebner Franz, Mair Egon, Windegger Franz e a tutti gli ospiti dei ristoranti Auener Hof, Bad Schörgau, Braunwirt e Rabensteinerhof buon Natale e un felice anno 2014!

Carne della Val Sarentino nelle settimane del buongustaio „Delizie della Val Sarentino“ nella zona escursionistica di S. Martino.

Nella settimana del 28 settembre fino al 6 ottobre i ristoratori delle malghe lungo il sentiero “Urlesteig” nella zona escursionistica di S. Martino/Sarentino propongono carne della Valle. Ogni cuoco presenta il meglio della carne del posto (vitello e manzo). Entrambe le domeniche (29 settembre e 6 ottobre 2013) c´è anche un mercato del contadino alla stazione a valle della seggiovia di S. Martino. Passeggiare in una delle zone più belle della Val Sarentino e degustare la carne del posto. Un´ esperienza in natura per tutti i sensi.



Carne di Sarentino a „Sarentino in mostra “.

La manifestazione si è svolta sotto il motto “noi della Val Sarentino” ed ha attirato numerevoli visitatori che in questi 3 giorni sono venuti per informarsi sulle offerte dell´economia del paese. Al centro c´era ovviamente l´artigianato con le sue diversità e lunghe tradizioni che ha nella Valle. Più di 100 espositori davano ai visitatori la possibilità di farsi un´idea delle imprese e della scelta dei prodotti, opere e servizi.

Un vasto programma entusiasmava i giovani e gli anziani. L´associazione “Carne della Val Sarentino” ha preso parte con uno stand e suscitava tra l´altro grande scalpore con carne del bue alla griglia. I visitatori erano entusiasti dell´offerta e con esaltazione raccontavano della straordinaria qualità e preparazione della carne. Questa conferma da parte di visitatori soddisfatti è un incoraggiamento per la nostra associazione a continuare la strada intrapresa.

Rock in dusty vally

La gioventù dà importanza alla qualità e regionalità del mangiare. La carne della Valle è ben accolta dai visitatori del festival. Quest´anno al festival “Rock in dusty Valley” non solo la qualità della musica ma anche la qualità dei cibi proposti non lasciavano nulla a desiderare. Hamburger e salsicce così come bistecche di manzo da allevamento e produzione del posto si completavano meravigliosamente con gnocchi bio della ditta bolzanina Koch, fagioli e pasta e canederli fatti in casa alle albicocche e al nougat. Con questo il Rock in dusty Valley ho proposto una vera alternativa al solito pollo allo spiedo o bistecca di tacchino ai ferri. Gli ospiti erano entusiasti e gli organizzatori soddisfatti. Le pietanze regionali e parzialmente biologici sono parte dell´orientamento sostenibile che il festival persegue dall´anno scorso.